Torta rustica con besciamella e zucchine

Ciao a tutti!
Come vi avevo anticipato eccomi qui a postare un'altra ricetta! L'ho realizzata oggi prima di pranzo in quanto è davvero una torta perfetta per picnic e pranzi all'aperto, soprattutto perchè è buona anche fredda!
E' una ricetta facile e molto gustosa!

Ingredienti:

Besciamella (vd post precedente o potete usare quella che si vende nei supermercati che per me però è troppo densa e pesante)
1 rotolo di pasta sfoglia (io ho usato quella che si compra al supermercato! NOTA: In questa ricetta ho usato mezzo rotolo perchè era solo per me! La pasta brisé è troppo salata per i miei gusti!)
1 zucchina grande
cipolla
sale
scamorza
burro per imburrare il tresto

Procedimento:

Lavate e tagliate la zucchina (io l'ho tagliata a rondelle), aggiungetela ad una padella dove avrete messo a soffriggere il consueto goccino d'olio e la cipolla (io l'adoro e ne uso sempre abbastanza!), salate con due/ tre pizzichi di sale e coprite con il coperchio.


Quando vedete che il composto si sta riseccando aggiungete dell'acqua e coprite di nuovo, lasciando cuocere per 5/6 minuti! Un consiglio: non serve cuocere troppo le zucchine anche perchè poi si cuoceranno ulteriormente in forno!
Nel frattempo preparate la besciamella e quando sarà pronta unitela alle zucchine per far amalgamare il tutto. Se come me poi amate la scamorza aggiungeteci qualche dadino che col calore della besciamella si scioglierà.



Imburrate bene un tresto (in questo caso avendo utilizzato metà rotolo di sfoglia io ho preso un tresto piccolo, voi potete prenderne uno più grande), prendete il rotolo di sfoglia ed iniziate a distribuirlo con le mani cercando di mettere la sfoglia anche sui bordi che andrete poi a ripiegare. In questo caso, dato che si tratta di una torta che pesa abbastanza (c'è la besciamella) non fate i bordi troppo bassi e sottili altrimenti la besciamella straboccherà! Tenete da parte dei pezzi di sfoglia che utilizzeremo poi per la parte superiore. Aggiungete il composto a base di besciamella, zucchine e scamorza spargendolo bene per tutta la lunghezza poi utilizzate la sfoglia avanzata per fare le decorazioni superiori.

Molti preferiscono fare una torta rustica più piccola e ricoprirla tutta sopra, io invece la faccio sempre tipo crostata per far sì che il gusto dell'impasto non sia sormontato dal sapore della sfoglia!



Accendete il forno a 200 gradi e una volta scaldato inserite la torta e fate cuocere per una quindicina di minuti, mettendo verso la fine, poco prima di toglierla dal forno, il fuoco sopra! Io qui all'università ho un fornello elettrico e spesso impiega più tempo di un forno tradizionale!
Questo è il risultato!



La mia è più piccola di quella che otterrete! L'ho mangiata tutta! Davvero buona... Provare per credere!
Fatemi sapere se vi è piaciuta! Ci sono tante varianti per fare la torta rustica e prossimamente ne posterò altre! Buon 1 Maggio! :)

Segui le mie ricette anche su facebook https://www.facebook.com/amorealprimoassaggio?fref=ts
A presto!

Veronica

0 commenti:

Posta un commento

 
  • Amore al Primo Assaggio © 2012 | Designed by Rumah Dijual, in collaboration with Web Hosting , Blogger Templates and WP Themes